Ponte di Bastei

5/5 - (1 vote)
Il Ponte di Bastei nel Parco Nazionale della Svizzera Sassone
Il Ponte di Bastei nel Parco Nazionale della Svizzera Sassone

Il Bastei e il Ponte di Bastei

Il ponte Bastei è l’attrazione più visitata della Svizzera sassone . Circa 1,5 milioni di visitatori vengono ogni anno al Bastei per passeggiare sul ponte di pietra lungo 76,5 metri. Attraversa la gola di Mardertelle con i suoi 7 archi in pietra . L’immagine del Bastei e del ponte Bastei è famosa in tutto il mondo ed è stata la ragione per cui ho potuto sperimentare di persona queste meraviglie naturali nella Svizzera sassone . Durante la pianificazione del mio viaggio, ho letto molto e raccolto scrupolosamente le informazioni per il viaggio. Dopo che non sono riuscito a trovare tutte le informazioni in un posto da nessuna parte, ho creato questo sito web privato. Quindi puoi farlo per il tuo viaggio Bastei o il Escursione al Basteibrücke Trovate tutto in un colpo d’occhio – da come arrivarci, le descrizioni comprese le immagini fino ai miei consigli personali da insider . Se stai cercando la mappa perfetta di Bastei o le 5 migliori guide di viaggio , clicca qui – queste mappe e guide sono attualmente le migliori sul mercato:
-> la mappa ideale della Svizzera sassone
-> le migliori guide di viaggio della Svizzera sassone

Ponte di Bastei Svizzera sassone

Felsenburg Neurathen sul Bastei è così impressionante - con una splendida vista sul ponte di Bastei
Felsenburg Neurathen sul Bastei è così impressionante – con una splendida vista sul ponte di Bastei

Molte persone conoscono il Bastei e il Ponte di Bastei , solo pochi conoscono il Mardertelle. È il motivo per cui esiste il ponte Bastei. Le Mardertelle è la gola attraversata dal ponte Bastei. Il ponte era necessario per raggiungere il Felsenburg Neurathen . Ecco perché il primo ponte Bastei fu costruito nel 1826. Era di legno! Divenne una trappola per gli assalitori: se qualcuno si avvicinava alla fortezza tramite il ponte di legno, il ponte di legno della fortezza veniva distrutto e i nemici cadevano in profondità nelle martentelle – da cui il nome martentelle. Nel 1851 il ponte di legno fu sostituito da un ponte di pietra. Per costruire il ponte sono state necessarie 1900 tonnellate di arenaria. I costi di costruzione del ponte in pietra ammontano a 6750 talleri. Questo ponte di allora costituisce ancora la base per la famosa meta escursionistica di oggi nella Svizzera sassone.

Bastei Svizzera sassone

Grazie al Ponte di Bastei, il Bastei nella Svizzera sassone è diventato rapidamente l’attrazione più visitata dell’intera regione. Personaggi illustri, pittori, artisti – tutto ciò che ha rango e nome – sono venuti e vengono tuttora al Bastei. Lo testimoniano le foto e i tanti post sui social. Trovo interessante che Caspar David Friedrich (morto nel 1840 nella vicina Dresda) abbia dipinto alcune immagini del bastione. Tuttavia, il suo lavoro Felsenpartie im Elbsandsteingebirge non arriva alla sua immagine più famosa del Wissower Klinken sulle scogliere di gesso di Rügen in termini di popolarità.

Cos’è il Bastei?

All’inizio ho capito solo il termine Bastei come Ponte Bastei. Ma non è così. L’attuale bastione è una roccia alta 305 metri . Si erge a 194 metri sopra l’Elba. Le rocce cadono quasi verticalmente nella valle dell’Elba. Le rocce del Bastei sono una vera meraviglia naturale . E quindi è stata la decisione giusta per proteggere questa natura unica: il Bastei è stato posto sotto protezione della natura già nel 1938. Era molto prima che il primo parco nazionale fosse fondato in Germania. Il Bastei è stata la prima riserva naturale nelle montagne di arenaria dell’Elba. Oggi il Bastei è il luogo più visitato di tutta la regione e si trova nel Parco Nazionale della Svizzera sassone. Stiamo parlando di 1,5 milioni di visite all’anno. Personalmente, in base alla mia esperienza, credo che ci siano molti più visitatori. Già nel 1954 si dice che 50.000 persone abbiano visitato il bastione in un bel sabato o domenica. Non saranno certamente meno persone oggi!

La vecchia veduta di Bastei non esiste più

Questa quantità di visitatori ha anche effetti negativi: l’ex piattaforma panoramica lunga 10 metri sul punto panoramico Bastei non esiste più. La roccia sotto la piattaforma non era più abbastanza stabile. A causa dell’ispezione dei numerosi visitatori, la roccia si è allentata. Prima che avvenisse una demolizione, la piattaforma panoramica era chiusa. Ci è voluto un anno per costruirne uno nuovo, ora il nuovo belvedere del bastione è stato completato ed è accessibile. Ecco tutte le informazioni a riguardo:
-> Vista Bastei

Punti di vista intorno al Bastei

Ma la vista Bastei non è tutto ciò che vale la pena intorno al ponte Bastei. Era solo uno dei tanti punti panoramici popolari. Dopo che il ponte Bastei è lungo 76,5 metri e attraversa la valle in 7 imponenti arcate in pietra, troverai luoghi ancora più suggestivi per guardare e ammirare la natura. Questi famosi punti panoramici e piattaforme di osservazione possono essere trovati ancora oggi. Sono ufficialmente consentiti e possono essere raggiunti dal parcheggio in questo ordine:

  • Veduta del padiglione con vista sul ponte Bastei (sopra lo Schwedenlochen)
  • Vista Wehlstein (a sinistra davanti all’Hotel Bastei)
  • Veduta di Ferdinando (a destra davanti al ponte Bastei)
  • molti punti panoramici dal Felsenburg Neurathen (a sinistra sulla strada per Rathen)
  • Divano (sulla strada per Rathen a destra)
  • Thiedge view (sulla strada verso Rathen sulla destra)

Ci sono anche innumerevoli punti panoramici e panorami che puoi vedere dal ponte Bastei stesso. Su questo sito ve li presento e come raggiungerli. Ecco un consiglio importante: rimanete sui sentieri ufficiali e non scavalcate le barriere! Questo è in pericolo di vita. Dovresti anche indossare buone scarpe da passeggio . I tacchi alti e simili mettono in pericolo la salute. Non dovresti scivolare, specialmente sul bastione e sui belvedere. Oltre ai sentieri ci sono spesso molti metri di dislivello!

Il miglior belvedere Bastei
Vuoi anche tu scattare la famosa foto che mostra il Ponte Bastei in tutta la sua bellezza? Allora dovresti assolutamente andare al Ferdinandstein . È uno dei punti panoramici del bastione. Da qui hai la famosa vista che conosci dalle cartoline o dalle immagini su internet. Ti dirò qui come puoi trovare questo punto di osservazione, cos’altro dovresti sapere e com’è la prospettiva della foto:
-> Ferdinandstein

E l’ingresso e gli orari di apertura?

Ancora e ancora ci sono domande sugli orari di apertura, dove l’ingresso deve essere pagato e quanto sono alte le quote di iscrizione. Affinché tu non debba cercare a lungo, ho messo tutto insieme: per la tua visita troverai qui tutte le informazioni utili sugli orari di apertura di Bastei . Questo è il post con le informazioni sull’ingresso Bastei . Vale la pena leggere questi suggerimenti e informazioni in anticipo! Clicca qui sul pulsante corrispondente per tutti i dettagli

Escursione al ponte Bastei

Per poter visitare il Ponte Bastei , bisogna fare un’escursione . Non c’è altro modo per raggiungere quello che è probabilmente il ponte più famoso della Germania. La facile via per il ponte Bastei dura circa 20 minuti ed è molto frequentata in estate. Ho descritto l’approccio facile in dettaglio qui. Tuttavia, si prega di notare : anche se si parla di essere adatto a carrozzine e sedie a rotelle in vari luoghi. Ci sono più di 50 gradini da percorrere tra il parcheggio e l’accesso al ponte Bastei. Questo non è possibile con una sedia a rotelle o un passeggino. Purtroppo. Per tutti gli escursionisti ho la descrizione esatta dell’escursione Bastei più popolare e molte immagini. Troverai anche una panoramica di quali escursioni Bastei sono possibili e utili in relazione al ponte:
-> la facile escursione al ponte Bastei
-> le più belle escursioni sul Bastei

Schwedenlöcher

Meraviglia naturale Schwedenlöcher: fantastica escursione!
Meraviglia naturale Schwedenlöcher: fantastica escursione!

Popolare e particolarmente consigliata è anche la più lunga escursione del ponte Bastei sullo Schwedenlöcher . Secondo la segnaletica, questa escursione dura circa 1,5 ore. Siamo stati in viaggio per 3 ore con molte foto, più Amselfall, Amselsee e Felsenburg. Per me questo è il modo migliore per scoprire la zona di Bastei e il Ponte Bastei. Vale la pena vedere i buchi svedesi. La combinazione con Amselsee , Amselfall e il Bastei stesso rendono questo tour escursionistico uno dei più belli della Germania. Ecco le nostre foto e la descrizione completa:
-> Svezia buche

Parcheggio del Ponte di Bastei

Vuoi venire anche tu qui? Allora probabilmente avrai anche bisogno di un parcheggio e vorresti sapere come arrivarci. Il parcheggio è una questione a parte. Le tariffe dei parcheggi sono aumentate in modo esponenziale ultimamente. Per chi volesse venire con i mezzi pubblici, ci sono anche tutte le informazioni per arrivarci. Ho riassunto tutto ciò che vale la pena sapere qui in questi post:
–> Indicazioni Ponte Bastei
–> Parcheggio Ponte Bastei

Le domande più frequenti

Cos’è il bastione?

Il Bastei è una famosa formazione rocciosa in Germania. Queste sono ripide rocce isolate. Sono collegati dal ponte Bastei. Ci sono numerosi punti panoramici lungo questo ponte.

Puoi entrare nel ponte Bastei?

Sì, è possibile. C’è un accesso dall’Elba tramite gradini e il facile sentiero dal parcheggio Bastei.

Come arrivo al ponte Bastei?

La via più breve per il ponte Bastei è dal parcheggio o dalla fermata dell’autobus in pochi minuti. Se vuoi fare un’escursione più lunga, ci sono opzioni aggiuntive. La via più lunga conduce dall’Elba da Rathen al ponte Bastei. Qui ho la descrizione esatta per le indicazioni del ponte Bastei .

Dov’è il ponte di pietra in Germania?

Sul bastione, un ponte in pietra collega le rocce. Si trova nello stato federale della Sassonia. Questo ponte di pietra si chiama Ponte Bastei. Attenzione: da non confondere con il ponte di pietra di Ratisbona. Questo ponte è considerato il più antico ponte in pietra conservato in Germania.

Dov’è il ponte Bastei?

Il famoso ponte Bastei si trova nella Svizzera sassone. Si trova nel comune di Lohmen, tra le città di Rathen e Wehlen.

Quanto tempo ci vuole per raggiungere a piedi il Ponte Bastei?

La via più breve dal parcheggio più vicino al Ponte Bastei è di 10 minuti. È una passeggiata facile che è fattibile. Tuttavia, questo parcheggio speciale si riempie molto velocemente in alta stagione. Quindi devi passare ad altri parcheggi. Puoi leggere qui come trovare il miglior parcheggio e cos’altro dovresti sapere: parcheggio Basteibrücke

Quanto costa l’ingresso al famoso ponte nelle montagne di arenaria dell’Elba?

Dipende da cosa vuoi vedere e da dove vuoi andare. L’ingresso al famoso ponte tra le montagne di arenaria dell’Elba è praticamente gratuito. Tuttavia, sul ponte è presente anche un’area a pagamento. Per un biglietto d’ingresso puoi visitare il Felsenburg Neurathen lì . Decidi tu stesso se ne vale la pena per te. Ecco le informazioni sull’ingresso del Ponte Bastei .

Quali punti panoramici ci sono sul bastione?

Non c’è solo UN punto di osservazione sul bastione. Da notare la chiusura della veduta dell’ex bastione. Arrivando dal parcheggio del Bastei, è possibile raggiungere questi punti panoramici in quest’ordine:
Vista del padiglione con vista sul ponte Bastei (sopra lo Schwedenlochen)
Vista Wehlstein (a sinistra davanti all’Hotel Bastei)
Vista Ferdinand (a destra davanti all’Hotel Bastei) Bastei Bridge)
Punti panoramici sul Felsenburg Neurathen (Auf sulla strada per Rathen a sinistra)
Kanapee (sulla strada per Rathen a destra)
Thiedge-Aussicht (sulla strada per Rathen a destra)

Cos’è successo alla vista del bastione?

A causa dei numerosi visitatori, la roccia alla vista del bastione non era più sicura. La piattaforma panoramica è stata demolita. È stato costruito un nuovo belvedere del bastione per circa 3 milioni di euro. Ecco tutte le informazioni sulla vista Bastei .

Quanto tempo dovresti pianificare per l’escursione al Ponte Bastei?

Consiglio di pianificare almeno 1 ora per l’escursione. Durante questo periodo riesci almeno ad avere un’idea del ponte. Tuttavia, vale la pena trascorrere più tempo qui. Pianifica meglio 2 ore. Quindi puoi visitare i numerosi punti di vista. Ne valgono davvero la pena. Da non perdere il punto panoramico più famoso, il Ferdinandstein .

Qual è il periodo migliore per visitare il Bastei?

Se non vuoi camminare qui tra la folla, è meglio venire la mattina presto o la sera presto. Poi ci sono meno persone qui. Vale la pena alzarsi presto per la foto definitiva: all’alba, il sole inonda le arcate del ponte di una luce particolarmente magica.

In quale catena montuosa si trova il bastione?

Il Bastei è la formazione rocciosa più famosa delle montagne di arenaria dell’Elba. La ragione di ciò è probabilmente il motivo del ponte Bastei. Ha attratto molti pittori. Il desiderio si è diffuso attraverso i dipinti di trovarsi un giorno in questo luogo nell’Elbstandsteingebirge.

Oltre al ponte Bastei, quali sono le attrazioni naturali più visitate?

Non siamo a conoscenza di nessun’altra attrazione naturale che abbia 1,5 milioni di visitatori all’anno. Ma la corsa è estremamente grande anche sul Drachenfels sul Reno, sullo Zugspitze nelle montagne del Wetterstein o sul Lago di Braies nelle Dolomiti.

Vengono qui anche visitatori internazionali?

sì, il ponte è un’attrazione per visitatori international. Ecco perché ecco l’articolo sul Bastei Bridge, Bastei Brug, Most Bastei Saské Švýcarsko, Most Bastei saksonia szwajcarska.

Una nota a nostro nome
Cari colleghi blogger, giornalisti e tutti coloro che leggono queste informazioni per utilizzarle in qualsiasi forma. L’intero articolo è protetto da copyright, così come tutti gli altri contenuti di questo sito Web sul ponte Bastei e la Svizzera sassone. Abbiamo raccolto tutte queste informazioni e fatti sulle montagne di arenaria dell’Elba in un’ampia ricerca in loco. Prima di pubblicarli qui, non si trovavano da nessun’altra parte su Internet. Pertanto, possiamo identificare molto rapidamente eventuali plagi e „imitazioni“ come fonte. Copiare il testo è comunque illegale. Tuttavia, se si utilizzano dati individuali da questo sito Web, è un onore giornalistico collegare questo sito Web.

Svizzera Sassone

Il Bastei è solo una delle grandi destinazioni nelle montagne di arenaria dell’Elba . Ho visitato molti grandi angoli della Svizzera sassone e ho potuto sperimentare sfaccettature speciali delle montagne di arenaria dell’Elba. Accanto al famoso ponte Bastei, dirigiti verso i monumenti naturali speciali: questi includono le colonne d’Ercole – una famosa formazione rocciosa nella Bielatal, buone escursioni come escursione circolare con molti punti panoramici. Non dovresti perdere la scala per il paradiso. Questa è una salita molto stretta su un bordo della scogliera nel famoso Kuhstall . L’ampia vetta del Pfaffenstein con il famoso Barbarine è gigantesca. Fai la tua salita sul Nadelöhr e scendi attraverso la gola. Quindi hai la massima esperienza paesaggistica in questo tour. Ci sono anche cascate nella Svizzera sassone. La più conosciuta è nella Kirnitzschtal, ma la più grande è la cascata Langenhennersdorfer. Come trovi tutto questo: ho raccolto tutti i miei consigli per escursioni speciali e cosa vale la pena nelle montagne di arenaria dell’Elba qui in questo articolo:
-> Montagne di arenaria dell’Elba

Destinazioni consigliate in Italia

Se ti piace il Ponte di Bastei, sarai felice di scoprire anche queste mete speciali in Italia.

  1. Malga Fane
    • Descrizione: La Fane Alm è un’incantevole alpeggio di montagna in Alto Adige, circondato da maestose vette. È una meta molto amata dagli escursionisti e dagli amanti della natura. Qui si può vivere l’imponente paesaggio alpino e gustare l’ospitalità tradizionale dell’Alto Adige.
  2. Lago di Tenno
    • Descrizione: Il Lago di Tenno è un pittoresco lago di montagna vicino a Riva del Garda. Con le sue acque turchesi e le colline verdi circostanti, offre una scenografia idilliaca per il relax e le attività acquatiche. Il lago è anche noto per il borgo medievale di Canale che si trova proprio sulle sue sponde.
  3. Schiefer Turm von Pisa
    • Descrizione: La Torre Pendente di Pisa è uno dei monumenti più famosi d’Italia e si trova nell’incantevole Piazza dei Miracoli a Pisa. La sua inclinazione caratteristica è dovuta a un errore di costruzione che la rende una vista affascinante.
  4. Ponte Vecchio Firenze
    • Descrizione: Il Ponte Vecchio è un ponte storico sul fiume Arno a Firenze. È famoso per i numerosi gioiellieri e negozi che si affacciano sul ponte. L’architettura impressionante e l’atmosfera affascinante rendono il Ponte Vecchio un luogo popolare per passeggiate e per lo shopping di gioielli fatti a mano.
  5. Lago di Braies
    • Il Lago di Braies, situato nelle Dolomiti, è uno dei laghi più spettacolari dell’Italia settentrionale. Con le sue acque cristalline circondate da maestose cime montuose, offre un panorama mozzafiato. È un luogo ideale per passeggiate panoramiche, escursioni e per godersi la tranquillità della natura.

Queste destinazioni offrono una vasta gamma di esperienze, dalle meraviglie naturali alle attrazioni culturali. In Italia, c’è qualcosa per tutti i gusti!

Ricorda i suggerimenti del ponte di Bastei

Vuoi sperimentarlo anche tu? Ma non sai quando hai tempo per farlo? Aggiungi ai segnalibri una delle immagini su Pinterest. Quindi puoi facilmente trovare tutte queste idee sul Bastei e sul ponte Bastei quando pianifichi la tua vacanza. Puoi anche inviare questo post alla tua casella di posta o ai tuoi amici con cui vorresti venire qui – questo può essere fatto anche tramite WhatsApp. Basta cliccare sul simbolo corrispondente sotto le immagini:

Diese Tipps merken & mit Freunden teilen. Klick hier: